Domino

Torna a PASSATEMPI.IT
Torna a Giochi di Societa'
Il domino è un gioco da tavolo che si svolge utilizzando 28 tessere. Queste sono tutte suddivise in due sezioni recanti dei punteggi segnati con dei pallini, da 0 (nessun pallino) a 6. Si può giocare in 2 oppure in 4 persone. Nacque in Cina nel X secolo e fu poi importato nel XII secolo circa in Europa. Il suo nome deriva da un costume carnevalesco tipico veneziano una veste con il cappuccio nero e la maschera bianca
Si inizia rovesciando a faccia in giù sul tavolo le tessere e se ne distribuiscono 7 a testa, senza farle vedere all'avversario. Se si gioca in due le restanti 14 vanno lasciate a faccia in giù, serviranno in seguito; se si gioca in 4 una volta distribuite 7 tessere per ciascun giocatore saranno esaurite. Il primo giocatore viene scelto a caso (oppure è chi ha il doppio 6 se si gioca in 4) e inizia a disporre la prima tessera sul tavolo; poi il turno passa alla persona che segue alla sua sinistra: questi potrà mettere una sua tessera attaccata a quella che c'è già solo se ne ha una col punteggio uguale a una delle due sezioni. La forma del "serpente" di tessere è libera. Se un giocatore non può attaccare una tessera, passa il turno se si gioca in 4; oppure pesca da quelle rimaste e passa il turno a meno che non sia possibile disporre quella pescata sul tavolo. Vince chi finisce per primo le tessere.
SITI.IT
DOVE.IT
COMPRO.IT
PREVISIONIDELTEMPO.IT
 
 

 

 

 

Torna a Giochi di Societa'Domino
Clicca qui
Clicca qui
Clicca qui
Torna a PASSATEMPI.ITDomino